CALCOLI RENALI

La calcolosi, detta anche litiasi, è una delle più comuni e antiche malattie delle vie urinarie. Tale patologia è caratterizzata dalla presenza di piccoli sassolini, calcoli appunto, lungo il decorso delle vie urinarie.
La formazione di calcoli è la conseguenza del medesimo processo chimico che comporta la precipitazione dello zucchero nella tazzina di caffè: se una sostanza contenuta nelle urine è più concentrata del normale, dando origine alla cosiddetta sovra-saturazione, rischia di precipitare e formare cristalli che fondendosi tra loro nel fondo dei calici renali formano appunto i calcoli, dal latino calculus (sassolino).
L'età con maggiore incidenza è quella compresa tra i 30 e i 50 anni.
Le recidive sono molto frequenti, tanto da verificarsi in una percentuale che varia, a seconda degli studi, dal 25 al 50% dei casi dopo 5 anni.
L’incidenza stimata in Italia è di circa 100.000 nuovi casi all’anno.
Tra le cause, viene data molta importanza alla familiarità, a una dieta squilibrata e alla scarsa assunzione di liquidi.

CALCOMEV 28 BUSTINE

€23,30

CALCOMEV PLUS 60 COMPRESSE

€24,00
10%
€21,60

CALCOREL 20 COMPRESSE

€14,90
10%
€13,41

LITHOS 100 COMPRESSE

€28,00
10%
€25,20

LITHOS 30 BUSTINE

€19,50
10%
€17,55

LITHOS PLUS 60 COMPRESSE

€29,00
10%
€26,10