Richiedi assistenza

ALITOSI

Le cause sono numerose e vanno dalla banale ingestione di alimenti particolari, come l'aglio e la cipolla, a vere e proprie patologie.

Più spesso, però, l'alitosi riflette un problema locale; denti cariati o affetti da piorrea, così come una cattiva igiene orale, sono spesso associati ad alitosi.

Questo sgradevole sintomo è causato dal ristagno interdentale di residui alimentari degradati dai batteri della placca; un dente cariato, ad esempio, può trasformarsi in un piccolo serbatoio di detriti alimentari, che come tutte le sostanze organiche in via di decomposizione producono cattivi odori. Fortunatamente, la saliva e i sorsi d'acqua contribuiscono a ripulire i denti ed il cavo orale, allontanando sia i residui alimentari che i batteri; d'altra parte, il riposo notturno diminuisce il flusso salivare e ciò spiega, almeno in parte, come mai l'alito cattivo sia particolarmente comune al risveglio e nei fumatori (il fumo, oltre a contenere sostanze che conferiscono all'alito un odore sgradevole, favorisce la secchezza delle fauci).

CB12 BOOST 10 CHEWING-GUM 20 G

€4,99
10%
€4,49

CB12 TRATTAMENTO ALITOSI 250 ML

€9,90

SALVA ALITO GIULIANI 30 COMPRESSE

€5,90

CARAMELLE DIGESTIVE GIULIANI CON ZUCCHERO

€3,34

NO@GAS GIULIANI CARBOSYLANE 45 MG + 140 MG CAPSULE RIGIDE

€8,90
3%
€8,55